Water Division

Leader nella produzione di apparecchiature elettromedicali e dispositivi medicali monouso, con 59 brevetti registrati, una innata vocazione alla ricerca e sviluppo e la solidità di un Gruppo di 600 persone costituito in quasi 40 anni di presenza sul mercato ad altissima innovazione tecnologica, Medica Spa è l’unica azienda italiana dotata di tecnologia di estrusione membrane capillari per la purificazione del sangue e dell’acqua interamente sviluppata al suo interno.
 
Forte del know-how acquisito e dell’evoluzione tecnologica di una lunga e consolidata esperienza di filtrazione del sangue, oggi, tramite la Divisione Acqua, Medica Spa realizza e distribuisce due peculiari membrane a fibra cava per la purificazione dell’acqua, una protezione completa basata sulla dimensione dei pori e alla capacità adsorbente delle membrane stesse:

  • Medisulfone® - membrana in polisulfone (PS) per ultrafiltrazione, utilizzata da quasi 20 anni nel campo della dialisi per ottenere dialisato ultrapuro e in varie altre applicazioni per la ritenzione di batteri, virus ed endotossine, particelle / microplastiche, in generale tutte le sostanze a peso molecolare superiore a 15 KDa e dimensioni maggiori di 0,005 µm
  • Versatile-PES® - membrana in polietersulfone (PES) per microfiltrazione, utilizzata in diverse applicazioni per la ritenzione di batteri, lieviti, muffe e alghe, particelle / microplastiche, in generale tutte le sostanze a peso molecolare superiore a 1000 KDa e dimensioni maggiori di 0,15 µm
 
Dal 2020 Medica Spa è parte di Graphene Flagship, imponente iniziativa UE per la ricerca sul grafene, e coordina il Progetto Graphil attraverso un network di partners industriali ed accademici, tra i quali CNR-ISOF (Centro Nazionale di Ricerche), le Università di Manchester (UK) e Chalmer (SE), Icon Lifesaver (UK) e Polymem (FR).
Obiettivo, immettere sul mercato entro il 2023 una nuova generazione di filtri integrando la filtrazione della membrana all’adsorbimento assicurato dal grafene di contaminanti emergenti quali farmaci e PFAS (sostanze perfluoro alchiliche dannose), in risposta alle richieste della nuova direttiva sulle acque potabili destinate al consumo umano (UE 2020/2184).
I filtri Graphil contribuiranno alla realizzazione degli scopi di sostenibilità ambientale dettati dall’ONU e dalla UE: riduzione delle bottiglie in plastica, maggiore sicurezza ed utilizzo delle acque potabili, fiducia da parte dei consumatori.
 
I filtri Medica Spa sono realizzati con materiali polimerici stampati come policarbonato, ABS (Acrilonitrile, Butadiene e Stirene), co-poliestere, in una gamma differenziale di superficie filtranti da 0,02 a 2 m2 e lunghezza globale filtro da 60 a 400 mm circa. Tutta la produzione è realizzata in apposite Camere Bianche conformi alla ISO 14644, testata al 100% secondo rigidi protocolli del Sistema Qualità interno ISO 9001 e ISO 13485, Biocompatibilità secondo UNI EN ISO 10993.
Certificazione MOCA - Report Rev. 00- 21 / 12/2018
 
I filtri Medica Spa sono particolarmente indicati per la purificazione acqua di rubinetto, di pozzo, di superficie, piovana, di processo, salmastra, disponibili anche in versione sterile sono utilizzati principalmente negli ambiti home-drinking, Ho.Re.Ca, medicale (acqua ultra-pura), controllo infezioni, pharma & lab e attività outdoor o di sopravvivenza.